CHIAMA
030 72 82 644

FONDO PATRIMONIALE: VANTAGGIO O INSIDIA?

FONDO PATRIMONIALE: VANTAGGIO O INSIDIA?

 

Con il fondo patrimoniale i coniugi o uno solo di essi decidono di destinare, vincolare, titoli di credito, beni mobili registrati o beni immobili di proprietà al soddisfacimento esclusivo dei bisogni della famiglia.

Conseguentemente, i beni inclusi nel fondo patrimoniale non potranno essere ipotecati o pignorati per debiti estranei agli interessi della famiglia.
Invece, i creditori divenuti tali per debiti contratti al fine di soddisfare i “bisogni della famiglia” potranno sempre soddisfarsi sui beni del fondo.

Si precisa che immettere i propri beni nel fondo patrimoniale non comporta un trasferimento degli stessi che pertanto rimangono intestati al proprietario.

Quali sono i benefici che si conseguono con il fondo patrimoniale?

Il principale beneficio che si può conseguire attraverso la costituzione del fondo patrimoniale e che i beni che ne fanno parte non possono essere soggetti a esecuzione forzata per debiti che il creditore sapeva essere stati contratti per scopi estranei ai bisogni della famiglia, salve alcune precisazioni:

  1. entro il I anno dalla costituzione del fondo, i creditori possono comunque aggredire i beni inseriti nel fondo stesso e quindi soddisfarsi esecutivamente con gli stessi;
  2. entro 5 anni dalla costituzione del fondo patrimoniale, nel caso di credito sia sorto anteriormente della costituzione del fondo patrimoniale, il creditore può esperire l’azione revocatoria diretta per rendere il fondo inefficace nei propri confronti e, quindi, per consentirgli il pignoramento degli immobili ivi inseriti;
  3. senza limiti di tempo, parte della giurisprudenza, ritiene che lo Stato possa;
    sempre ipotecare e pignorare i beni inseriti nel fondo recuperare le imposte evase.

Cosa scegliere?

Ogni situazione deve essere attentamente analizzata da un esperto professionista, al fine di individuare la soluzione più adatta.

Infatti, si ricorda che l’uso o meglio l’abuso dell’istituto giuridico del fondo patrimoniale solo al fine di sottrarre beni alla garanzia di propri creditori è una scelta molto pericolosa sia da punto di vista della natura dell’istituto sia dello spreco di risorse sia soprattutto per la responsabilità penale che ne può derivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up