CHIAMA
030 72 82 644

Categoria:Uncategorized

IRPEF E ASSEGNO MANTENIMENTO

IRPEF E ASSEGNO MANTENIMENTO

IRPEF, l’ex coniuge deve dimostrare la finalità delle somme ricevute dal marito. Che succede se l’ex coniuge non indica nella dichiarazione dei redditi le somme percepite con l’assegno dell’ex marito? L’Agenzia delle Entrate può LEGITTIMAMENTE effettuare un accertamento. L’onere probatorio di dimostrare se le somme percepite sono l’assegno di mantenimento per i figli e/o per […]

Leggi il seguito

EX CONIUGE PUO’CHIEDERE LA RESTITUZIONE DELLE SOMME VERSATE?

EX CONIUGE PUO’CHIEDERE LA RESTITUZIONE DELLE SOMME VERSATE?

Innanzitutto, si deve precisare che le somme versate e prelevate da un conto corrente cointestato a entrambi i coniugi vanno a costituire quelle risorse economiche che soddisfano l’obbligo di reciproca assistenza morale e anche materiale fra coniugi, ex art. 143 C.C.. Infatti, la Corte di Cassazione ha chiarito che quando un conto corrente è cointestato […]

Leggi il seguito

SEPARATI IN CASA?

SEPARATI IN CASA?

La separazione non può essere omologata se la coppia punta a continuare a vivere sotto lo stesso tetto in camere diverse a tempo indeterminato. Infatti, il nostro ordinamento non tollera che vengano meno solo alcuni dei doveri coniugali, ma non quello della coabitazione. Il fatto che i coniugi separati continuino ad abitare nella stessa casa […]

Leggi il seguito

EFP: LE 7 REGOLE

EFP: LE 7 REGOLE

1. Il mandato scritto Al conferimento dell’incarico, si chiede di rilasciare e sottoscrivere una procura scritta. 2. L’informativa sulla privacy Con la procura, lo studio si impegna a fornire al cliente la garanzia che i dati comunicati saranno trattati secondo la normativa sulla privacy. Se l’incarico inerisce determinate materie, si acquisisce anche il consenso ai […]

Leggi il seguito

RECUPERO CREDITI

Oggi uno dei maggiori problemi di chi si rivolge a un Avvocato é come recuperare un proprio credito. Ebbene, innanzitutto, il consiglio è NON ASPETTARE: il fattore tempo è fondamentale.  In ogni caso, prima di procedere al recupero forzato di un credito, è importante analizzare sia la capacità reddituale comprensiva del patrimonio del vostro debitore sia […]

Leggi il seguito
Scroll Up