CHIAMA o scrivi con Whatsapp
030 72 82 644

GENITORI SEPARATI: TRASFERIMENTO FIGLI?

GENITORI SEPARATI: TRASFERIMENTO FIGLI?

La scelta della residenza abituale dei figli minori deve essere assunta dai genitori in modo condiviso e di comune accordo.

In caso di disaccordo tra i genitori sulla residenza abituale dei minori, la scelta è rimessa al Giudice.

Infatti, non è ammessa la decisione unilaterale del singolo genitore di trasferirsi altrove con i figli.

Pertanto, il genitore è libero di trasferirsi, ma quando ci sono dei figli è necessario stabilire se il genitore collocatario possa partire insieme ai figli o meno.

Dunque, in presenza di figli minori, il cambio di residenza deve essere sempre conosciuto ed approvato dall’altro genitore.

In mancanza di accordo tra i genitori, dovrà essere il giudice a decidere.

Nel decidere sull’istanza di cambio di residenza del figlio minore, il giudice è tuttavia tenuto a valutare specifici criteri:

i motivi del trasferimento;

– l’esclusivo interesse morale e materiale della prole in relazione al suo necessario bisogno di stabilità ambientale, emotiva, psicologica e di relazione;

– il mantenere con entrambi i genitori un rapporto equilibrato e continuativo;

– il conservare rapporti significativi con i parenti di ciascun ramo genitoriale;

le dichiarazioni del minore.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi