CHIAMA o scrivi con Whatsapp
030 72 82 644

DEVO RESTITUIRE LE SOMME DATEMI DAL CONIUGE?

DEVO RESTITUIRE LE SOMME DATEMI DAL CONIUGE?

I prestiti tra familiari, parenti e amici sono sempre più frequenti. Tali prestiti sono sicuramenti leciti e la legge consente di escludere che tali elargizioni possano essere qualificate come donazioni.

 

Una fattispecie particolare di prestito è quello tra i coniugi in quanto è senza diritto/obbligo di restituzione.

      Infatti, le elargizioni tra i coniugi sono adempimento del dovere di solidarietà reciproca che è elemento imprescindibile del rapporto matrimoniale.

Ne consegue, che, anche in caso di separazione, non se ne potrà richiedere la restituzione.

      Tuttavia, è ammesso il patto contrario contenuto in uno specifico accordo in forma scritta.

Diversamente, le somme di denaro di un coniuge utilizzate per le spese e gli investimenti comuni possono / devono essere restituite, salva la prescrizione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi